PROSSIMO SPETTACOLO:

SINDRI RUNUDDE

lunedì 14 ottobre 2019

VISUALIZZA

18.09.2019 // WORKSHOP / AUDIZIONE con l’artista Emma Critchley


Emma Critchley_Film still from Common Heritage

For the English text please click here

AUDIZIONE PER PARTECIPARE A UN PROGETTO DI ENVIRONMENTAL ART FIRMATO DALL’ARTISTA INTERNAZIONALE EMMA CRITCHLEY – per professionisti.

Siete affascinati dall’acqua? E dalla sua relazione con il ghiaccio, con il mondo che ci circonda e il nostro mondo interiore? Vi piace esplorare il movimento e stare sott’acqua? Vi piacerebbe danzare in un’opera d’arte sperimentale?

Se la risposta è sì, non perdete il workshop di movimento e danza con Emma Critchley, underwater artist, il prossimo 5 ottobre. Il workshop sarà anche un’audizione per poter partecipare al suo nuovo lavoro ispirato all’Ice Memory ProjectSe selezionati, sarete parte della nuova opera d’arte subacquea di Emma, che sarà presentata alla Biennale Architettura di Venezia nel 2020.
Se non avete mai lavorato sott’acqua prima d’ora, e siete tra i selezionati, è necessario essere nuotatori esperti, con un atteggiamento aperto verso un processo artistico sperimentale, ed essere disponibili e a proprio agio nell’apprendimento di tecniche per muoversi e danzare in apnea.

L’ARTISTA – IN RESIDENZA ALLA SCIENCE GALLERY DI VENEZIA
Emma Critchley ha lavorato in oceani, piscine e laghi di tutto il mondo per oltre 17 anni, creando film, fotografie e installazioni straordinarie e poetiche che hanno per soggetto la natura, l’acqua e la nostra relazione con essa. (Questo il sito web ufficiale: http://emmacritchley.com )
Nel 2019 Emma ha vinto il primo Earth Water Sky Residency Award della Science Gallery di Venezia – un’iniziativa dell’Università Ca’ Foscari. È quindi in residenza artistica per due mesi a Venezia nel 2019.

THE ICE MEMORY PROJECT – L’ISPIRAZIONE PER L’OPERA
Per la residenza Earth Water Sky, Emma sta collaborando con uno dei più importanti scienziati ambientali italiani, il Professor Carlo Barbante e il suo team per l’Ice Memory Project. Questo progetto ha come obiettivo la creazione di una biblioteca, in Antartide, fatta di campioni di ghiaccio raccolti da ghiacciai non polari da ogni parte del mondo, tutti in pericolo. Dalle piccole bolle d’aria conservate nel ghiaccio, gli scienziati possono ricostruire il clima e la composizione dell’atmosfera della Terra risalendo fino al XVIII millennio a.C.. Si tratta quindi di una raccolta di testimonianze del cambiamento climatico dal valore inestimabile – ed è anche l’ispirazione della nuova opera d’arte subacquea di Emma.

FASI DEL PROGETTO
1) Audizione – Sabato 5 ottobre, dalle ore 11 alle ore 16 (apertura spazi ore 10) presso il CSC Garage Nardini (Via Bombardini, 7, 36061 Bassano del Grappa).

2) 12 Ottobre 2019: Prove di coreografia subacquea. Se selezionati, dovrete essere disponibili a partecipare al workshop in acqua, che si terrà all’Y40 di Montegrotto Terme, vicino Padova, sabato 12 ottobre (previsto un rimborso dei costi di viaggio e saranno forniti cibo e bevande). Un ulteriore workshop sarà programmato per la fine del mese.

ULTERIORI CONDIZIONI
Se decidete di partecipare all’audizione di ottobre, dovrete essere disponibili per gli impegni successivi:

PER ISCRIVERSI E’ NECESSARIO COMPILARE IL MODULO AL SEGUENTE LINK:
ttps://forms.gle/v1kQcuQ43QozCd478
DEADLINE PER L’ISCRIZIONE: 2 OTTOBRE 2019.

Photo: Emma Critchley: Film still from Common Heritage

twitter