PROSSIMO SPETTACOLO:

LA CENERENTOLA, OSSIA LA BONTÀ IN TRIONFO

domenica 7 ottobre 2018

VISUALIZZA
01

ABYSSES
Cie Remue Ménage

Nel centro di Bassano, una grande parata luminosa notturna: una festa collettiva per salutare l'inizio di Operaestate 2018.

Prima nazionale

direzione artistica
Loic Delacroix
con
Fabien Rosset,
Julien Cordin,
Nils Wekstein,
Erwan Loeffel,
Karim Akliouche,
Hamed Dris, Brice Durand,
Rosa Veronica Olascuga Endo,
Sophie Blet,
Thomas Faure,
Mathieu Bonnenfant,
Julien Immers,
Mamadou Sylla
tecnica
Lea Chevrier, Michel Arias
coreografia Veronica Endo
musica Erwan Loeffel

INFORMAZIONI

map

ABYSSES
Cie Remue Ménage

11.07.2018

Centro storico
Bassano del Grappa

Biglietteria Operaestate Via Vendramini 35, Bassano del Grappa tel. 0424 524214 – 0424 519811 (chiusa da dicembre a maggio)

Ufficio Informazioni Operaestate 0424 519819

ORE 21.00
INGRESSO GRATUITO

CI SARO'

Print Friendly
SCARICA EVENTO

EVENTI CORRELATI

related
Danza
17.07.2018
+

ALL WAYS

Il festival apre e lo fa attraversando la città con una spettacolare parata per tutto il pubblico, quello abituale e quello convocato, quello occasionale e il “non pubblico”, per comunicare a tutti l’inizio della “festa”. E quindi di tutto il progetto di OE, i suoi temi, le sue declinazioni, il suo centro 2018. Prima di tutto quella della Civiltà che qui si declina nel senso di “Civiltà ecologica”, di conoscenza, conservazione, cura, con uno spettacolo che racconta in modo fantastico dei mondi dell’acqua e delle sue creature. Dalle immense profondità del mare, Abysses è un mondo affascinante, che racconta del più grande habitat del pianeta, dando vita alle creature del mare più scure e più luminose. Un suggestivo corteo luminoso avanza nella notte, accompagnato dai ritmi dei tamburi Taiko e da suoni elettronici. Una via lattea di meduse, stelle scintillanti, un maestoso Hippocampus che porta con orgoglio il carro di Oceano, e pesci come stelle, ancora più smisurati, che prendono vita grazie ad audaci burattinai. Le creature del mare come un’onda riempiono la città e ne disegnano il cielo con la luce della sua vita più profonda in un rovesciamento affascinante tra cielo e mare. Protagonista la Compagnia francese Remue Ménage che da oltre 15 anni crea mondi onirici luminosi e in movimento rivolgendosi a tutti i pubblici e associando diverse arti: danza, musica, circo, teatro di maschere e di burattini. Un mélange di discipline che nutre la materia artistica e scenica sviluppata dalla Compagnia, mettendo al centro un forte impatto visuale, ponendo il design di personaggi e di strutture meccaniche straordinarie, alla base della creazione. Celebre a livello internazionale per l’originalità dei suoi universi, soprattutto grazie ai suoi allestimenti luminosi assolutamente unici e tecnici, oltre che per la qualità e diversità dei suoi artisti.

twitter