PROSSIMO SPETTACOLO:

Giornata Nazionale Parkinson 2019: workshop con Marigia Maggipinto

domenica 24 novembre 2019

VISUALIZZA
Constantinous - The WomanHouse

THE WOMANHOUSE
Andreas Constantinou

Prima Nazionale

INFORMAZIONI

map

THE WOMANHOUSE
Andreas Constantinou

28.08.2016

CSC Garage Nardini
Bassano del Grappa

Biglietteria Operaestate
Via Vendramini 35
tel. 0424 524214 – 0424 519811

ORE 19.00
INGRESSO 5.00

CI SARO'

Print Friendly
SCARICA EVENTO

EVENTI CORRELATI

related
Danza
28.08.2016
+

D NO BODY Installed

Danza
27.08.2016
+

IDIOT-SYNCRASY

Questa coreografia vede 4 interpreti femminili, dotate di forza atletica, trasformarsi in uomini. Agendo come tipici maschi stereotipati – con la barba e tutta la gestualità dell’immaginario machista – si muovono tra lotta e frenesia. Lo spettacolo vuole mettere in discussione la mascolinità più convenzionale, proponendo un viaggio attraverso le identità di genere, che non mancherà di sorprendere e sollecitare dubbi e domande.

“The WOMANhouse” è il racconto di quella stessa mascolinità vista dalla parte femminile, e incarnata da un affiatato quartetto di danzatrici in incredibile mimetismo virile. Cosa vuol dire essere uomo? E’ la stessa cosa che essere maschile? Il nostro corpo definisce il genere? Dove inizia il maschile e finisce il femminile? Lo spettacolo vuole mettere in discussione la mascolinità più convenzionale, proponendo un viaggio attraverso le identità di genere, che non mancherà di sorprendere e sollecitare dubbi e domande. Andreas Constantinou è un coreografo, regista e artista poliedrico. Si è esibito e ha presentato le sue performance in teatri, gallerie e festival in tutta Europa e in Asia dal 2003. Ha studiato e si è laureato al Trinity Laban Conservatoire di Londra nel 2003. Dopo la laurea ha lavorato e collaborato con compagnie e artisti come: Kitt Johnson X-act, Punchdrunk, Athina Vahla, CandoCo Dance Company e Uniform. All’inizio del 2003 ha fondato Hhimherandit.productions.

AW_Main

coreografia Andreas Constantinou
danzatori Dani Mariblanca, Sofia Karlson, Hilde Sandvold, Sarah Armstrong
musica Antonio Vivaldi, Nirvana, Chopin, Death Token
musica Andreas Constantinou
hair and design Michael Cornege
light design Peer Mariboe
tecnico Jeppe Corht
consulenza creativa Noelia Mora Solvez, Jeppe Nilsen
coproduzione BORA BORA – Dans og visuelt teater, Danseværket, Denmark, The Danish Arts Council, Aarhus Arts Council

twitter