PROSSIMO SPETTACOLO:

DANCE IN VILLA / BESTIARIO UNIVERSALE

giovedì 14 settembre 2017

VISUALIZZA
MAYDAY_AnimalTriste_RileySims_BriannaLombardo-®MathieuDoyon

ANIMAL TRISTE
MAYDAY - Melanie Demers

Questo nuovissimo quartetto investiga con originalità la natura animale degli umani, le complesse dinamiche di inclusione ed esclusione sociale, il desiderio di appartenere ad un gruppo, ad un branco, ad una comunità. Una partitura elaborata, eseguita dai danzatori con autorevolezza, dando prova di straordinaria maturità artistica. Un vocabolario complesso, che sa generare momenti di autentica poesia.

INFORMAZIONI

map

ANIMAL TRISTE
MAYDAY - Melanie Demers

24.08.2017

CSC Garage Nardini
Bassano del Grappa

Biglietteria Operaestate
Via Vendramini 35
tel. 0424 524214 – 0424 519811

ORE 19.00 e 22.30
INGRESSO €5.00

CI SARO'

Print Friendly
SCARICA EVENTO

EVENTI CORRELATI

related
Danza
24.08.2017
+

CANDY'S CAMOUFLAGE

Coreografia Mélanie Demers
Danzatori Marc Boivin, Francis Ducharme, Brianna Lombardo, Riley Sims
Musica Jacques Poulin-Denis, Antoine Berthiaume
Disegno luci Alexandre Pilon-Guay
Direttore delle prove Anne-Marie Jourdenais
Drammaturgia Angélique Willkie
Foto Mathieu Doyon

Questo nuovissimo quartetto investiga con originalità la natura animale degli umani, le complesse dinamiche di inclusione ed esclusione sociale, il desiderio di appartenere ad un gruppo, ad un branco, ad una comunità.
Una partitura elaborata, eseguita dai danzatori con autorevolezza, dando prova di straordinaria maturità artistica. Un vocabolario complesso, che sa generare momenti di autentica poesia.
Una creazione che svela come all’umanità piaccia pensare di essere al centro del mondo, mentre nella realtà del mondo gli umani sono poco più che animali tristi.
In “Animal Triste”, quattro danzatori si battono con questa guerra interiore, con i fallimenti e le difficoltà di vivere insieme. Né uomini né donne, schiavi dei loro desideri e ansiosi di fuggire da loro, sono esseri terrestri, animali selvaggi, angeli e demoni. Questi primati corrono verso qualcosa: la loro rovina, molto probabilmente.

Mankind likes to think it is the centre of the world. In Animal Triste, four dancers grapple with this inner war that flares in the background. With the setbacks and vagaries of living together. Neither quite man nor woman, slaves to their desires and anxious to escape them, prisoners of the tribal instinct, they are terrestrial beings, wild animals, angels and demons. Side by side, these domesticated primates rush towards something: their ruin, most likely.

Lo spettacolo è parte del Focus Canada, sostenuto da:
The performance is part of the “Focus Canada” programme, supported by:


CANADA150LOGO_LI_RED
embassy-f-col

Délégation du Québec à Rome

twitter