PROSSIMO SPETTACOLO:

Giornata Nazionale Parkinson 2019: workshop con Marigia Maggipinto

domenica 24 novembre 2019

VISUALIZZA
arlecchino

ARLECCHINO il servitore di due patroni
Teatro Stabile del Veneto

di Carlo Goldoni regia Giorgio Sangati
scene Alberto Nonnato
costumi Stefano Nicolao
luci Paolo Pollo Rodighiero
maschere Donato Sartori
con Anna De Franceschi, Francesco Folena Comini, Eleonora Fuser, Irene Lamponi, Marta Meneghetti, Michele Mori, Stefano Rota, Laura Serena, Marco Zoppello





INFORMAZIONI

map

ARLECCHINO il servitore di due patroni
Teatro Stabile del Veneto

23.02.2016

Teatro Remondini
Bassano del Grappa

La prevendita dei biglietti avrà luogo presso l’Ufficio IAT – Informazioni e Accoglienza Turistica in Piazza Garibaldi (ingresso Museo Civico) dal lunedì alla domenica dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle ore 14,00 alle 18,00.

INFO UFFICIO IAT 0424 519917
INFO UFFICIO SPETTACOLO 0424 519819

ORE ore 21.00
INGRESSO Platea intero 25.00 ridotto 22.00 Galleria intero 16.00 ridotto 14.00

CI SARO'

Print Friendly
SCARICA EVENTO

EVENTI CORRELATI

related
Cinema
12.07.2013
+

PINOCCHIO

E’ scelta da audaci cimentarsi con l’Arlecchino, la maschera simbolo del teatro italiano e “Il servitore di due padroni”, il testo di Carlo Goldoni più rappresentato al mondo, grazie alla celebre versione firmata da Giorgio Strelher. E’ il talentuoso Giorgio Sangati ad accettre la sfida di dare nuove suggestioni a questo grande classico. In scena c’è una strana soffitta ingombra di vecchi bauli e una vivace compagnia di attori. Travestimenti e riconoscimenti, servitori e padroni, padri e figli, morti e risorti, duelli e passioni, gioie e pianti: nello spettacolo tutto è doppio, come Arlecchino che, a sua volta, si sdoppia (anzi si triplica) nell’impresa impossibile di servire due padroni e forse anche sé stesso. Una pietra miliare del teatro di tutti i tempi, resa al meglio da un cast davvero irresistibile.

twitter