PROSSIMO SPETTACOLO:

GIOVANNA GARZOTTO + REMO PERONATO

sabato 18 novembre 2017

VISUALIZZA
bassano city of jazz

BASSANO CITY OF JAZZ
Suoni nella Città

Un’autentica invasione pacifica a tempo di musica, per riempire la città di suoni e melodie nel corso di un’intera serata. Un esercito di trombe, sax, chitarre e batterie si danno appuntamento a Bassano per sfidarsi a colpi di note. Improvvisazioni e jazz standard, risuoneranno nei luoghi simbolo della città e in quelli più inediti, per un ricchissimo
programma che farà di Bassano, per una sera, la città del Jazz. Inediti incroci di armonie che si rincorrono da un lato all’altro della città in un ideale dialogo tra strumenti.

PARTECIPAZIONE LIBERA

INFORMAZIONI

map

BASSANO CITY OF JAZZ
Suoni nella Città

26.07.2017

Piazza Libertà
Bassano del Grappa

ORE 21.00
INGRESSO partecipazione libera

CI SARO'

Print Friendly
SCARICA EVENTO

EVENTI CORRELATI

related
Musica
27.07.2017
+

KONSTANTIN BOGINO

BIG BAND “STEFFANI”
Conservatorio di Castelfranco Veneto
allievi del Dipartimento Jazz
maestro Gianluca Carollo (direttore)
special guest ALEX SIPIAGIN alla tromba
(Piazza Libertà)

ENRICO ANDREATTA SWING QUARTET
Enrico Andreatta (voce e tromba)
Beppe Calamosca (piano e fisarmonica)
Beppe Pilotto (contrabbasso)
Marco Carlesso (batteria)
(Piazza Garibaldi)

AFRODITA
Massimo Parolin (chitarra)
Francesco Botter (contrabbasso)
Stefano Vidale (percussioni)
Alessandro Busnardo (batteria)
(Via Vittorelli/Mozart Bistò)

STANDARD FOR TONIGHT
Giovanni Ferromilone (sax)
Diego Rossato (chitarra)
Nicola Ferrarin (contrabbasso)
Valerio Zanchetta (batteria)
(Via Barbieri/Bar Orientale)

FRANCESCO BORDIGNON TRIO
Francesco Bordignon (contrabbasso)
Giuseppe Malinconico (piano)
Jodi Zannoni (batteria)
(Via Bonamigo/Bar Terraglio)

TAPPETO DI PERLA
Michele Mercuri (sax)
Roberto Forestan (piano)
Fabio Ramazzo (chitarra)
Antonio Stocco (basso)
Giovanni Soave (batteria)
(Via Jacopo Da Ponte/Terranova abbigliamento)

LAURA COLOSSO QUARTET
Laura Colosso (voce)
Leonardo Franceschini (chitarra)
Giulio Ravazzolo (contrabbasso)
Alessandro Barcaro (batteria)
(Piazzetta dell’Angelo/101 Caffè)

FLYING VOICE
Isabella Griffante (voce)
Manuela Simoncelli (voce)
Paolo Mason (chitarra)
Damiano Marin (contrabbasso)
(Piazzetta Ragazzi ’99/Jobs Caffè)

BLUE PORTRAITS 4ET
Beppe Corazza (sax)
Juri Busato (chitarra)
Andrea Dal Molin (contrabbasso)
Alessandro Montanari (batteria)
(Piazzetta Zaine/ banca)

CHAUTAUQUA TRIO
Federico Leder (chitarra)
Augusto Dalle Aste (contrabbasso)
Massimo Cogo (batteria)
(Via Roma/Bar Sorio)

BERNH BAND
Ettore Martin (sax tenore)
Cristiano Fracaro (piano e tastiere)
Giancarlo Varricchio (basso elettrico)
Massimo Tuzza (batteria)
(Chiostro Museo)

TEDA TOCAR
Agnese Bozzetto (voce)
Davide Guazzo (fiati)
Nicolò Zanforlin (piano)
Nadir Bazzotto (basso)
Alberto Privitera (batteria)
(Piazzetta Da Ponte/Rouge)

CAMPUS DELLE ARTI
10 clarinetti – 1 corno
(Giardinetto della torre di guardia del Castello degli Ezzelini)

 

Un’autentica invasione pacifica a tempo di musica, per riempire la città di suoni e melodie nel corso di un’intera serata. Un esercito di trombe, sax, chitarre e batterie si danno appuntamento a Bassano per sfidarsi a colpi di note. Improvvisazioni e jazz standard, risuoneranno nelle piazze e nelle vie, nei luoghi simbolo della città e in quelli più inediti, per un ricchissimo programma che farà di Bassano, per una sera, la città del Jazz. Inediti incroci di armonie che si rincorrono da un lato all’altro della città in un ideale dialogo tra strumenti.

Durante la serata potrete anche ascoltare i ragazzi del Campus delle Arti: 10 clarinetti e 1 corno riempiranno l’etere al giardinetto della torre di guardia del Castello degli Ezzelini.

Questa serata sarà ancora una volta l’occasione per partecipare al contest #MyOperaestate2017. Aperto a tutti, senza limite di foto (purché non offensive e contrarie alla morale) e gratuito, il contest si svolgerà su Instagram, a colpi di like. Per partecipare è sufficiente seguire il profilo Instagram di Operaestate (@operaestate), scattare foto della serate  e pubblicarle usando gli hashtag: #operaestate17 #myoperaestate17. Le foto saranno visibili sui social del festival con il nome dell’autore; l’immagine che riceverà più like vincerà il contest. Scopriremo il vincitore sui canali social del Festival entro le 12 del giorno 31 agosto 2017; l’autore della foto più apprezzata vincerà due biglietti per lo spettacolo “Botanica – l’universo musicale tra scienza e musica” di Operaestate Festival Veneto.

Info e Regolamento: #MyOperaestate2017

twitter