PROSSIMO SPETTACOLO:

GIOVANNA GARZOTTO + REMO PERONATO

sabato 18 novembre 2017

VISUALIZZA
Krisztina's Keuze-217

CECILIA MOISIO
82° residenza coreografica

Dal 20 al 30 aprile è in residenza al CSC Garage Cecilia Moisio , coreografa finlandese basata in Olanda.
Cecilia terrà un workshop per i danzatori del territorio sabato 25 aprile alle ore 15.00. Sharing aperto al pubblico giovedì 30 aprile ore 21 Garage Nardini

INFORMAZIONI

map

CECILIA MOISIO
82° residenza coreografica

30.04.2015

CSC Garage Nardini
Bassano del Grappa

ORE 21.00
INGRESSO LIBERO

CI SARO'

Print Friendly
SCARICA EVENTO

EVENTI CORRELATI

related
Danza
14.04.2015
+

CHIARA FRIGO

La finlandese Cecilia Moisio (1978) è una coreografa e performer basata in Olanda. Nel 2014 Cecilia ha vinto il Prize Of The Dutch Dance Days a Maastricht come coreografa emergente. Cecilia ha ballato per molti anni con Dansgroep Krisztina de Châtel e dopo con Ward / Ward – Ann Van den Broek. Dal 2009 porta avanti il proprio lavoro, prodotta dal Dansmakers  di Amsterdam.
L’ispirazione di Cecilia spesso deriva dalla psicologia degli esseri umani, in particolare dai modelli comportamentali inconsci, che sorgono dalle norme sociali a e dalle aspettative esterne riposte sull’individuo.

Il suo lavoro è multidisciplinare, infatti unisce al suo vocabolario fortemente coreografico, il linguaggio del canto, della musica dal vivo e della recitazione. Le sue performance hanno un carattere dinamico, con radici nella profondità delle emozioni, e  allo stesso tempo, con una forma rigorosa nella coreografia. Cecilia è in continua ricerca del luogo in cui poesia e cruda realtà si incontrano. Il suo stile volutamente rozzo, a tratti inquietante, è fortemente collegato con le abilità dei performer in scena.  Nelle sue performance, indaga come la facciata esteriore, accuratamente costruita dalle persone, si stia lentamente “decomponendo” per far venire allo scoperto la realtà. Nella ricerca di Cecilia, realtà e immaginazione si uniscono rivelando al tempo stesso la bellezza e la disperazione del genere umano.

I suoi lavori sono stati: Lasinen Vuori (1995 Ad*Astra Theatre, Finland), Miss Julie (1996 Ad*Astra Theatre, Finland), Anatomy Of Space (2005 Dansgroep Krisztina de Châtel), performance per la mostra Movement[s] del fotografo Jamain Brigitha (2006/2007), Masculine (2009 Dansmakers Amsterdam), Psychopomp (2010 Royal Conservatory of Antwerp), e la performance Eurydice Regained (2010 Theaterschool Amsterdam), Hi! My Name Is… (2010 Dansmakers Amsterdam), 3×3 (2010 de Stilte), Juxtapose (2013 Dansmakers Amsterdam), il solo IT’S NOT YOU, IT’S ME (2013 Stichting Imperium), 2 by 2 (2014 Nederlandse Dansdagen & FASHIONCLASH), Facets (2014 Performing Gender) and L.O.V.E. (2014 Dansmakers Amsterdam). Si è esibita in Belgio. Her works have been performed in The Netherlands, Belgium, Germany, Finland, Spain, France, Croatia and Slovenia.

twitter