PROSSIMO SPETTACOLO:

GIOVANNA GARZOTTO + REMO PERONATO

sabato 18 novembre 2017

VISUALIZZA
30012016_IMG_7022

DANIELE NINARELLO + DAN KINZELMAN
94° residenza coreografica

Il compositore Dan Kinzelman e il coreografo Daniele Ninarello, si incontrano per la prima volta in un territorio di esplorazione nato da temi presenti nella ricerca artistica di entrambi. Sharing aperto al pubblico sabato 30 gennaio ore 21.00.

INFORMAZIONI

map

DANIELE NINARELLO + DAN KINZELMAN
94° residenza coreografica

30.01.2016

CSC Garage Nardini
Bassano del Grappa

ORE 21
INGRESSO LIBERO

CI SARO'

Print Friendly
SCARICA EVENTO

EVENTI CORRELATI

related
Danza
09.11.2015
+

GABRIELE VALERIO

Video Intervista

Un confronto  attraverso linguaggi diversi ma strettamente legati e comunicanti tra loro, per interrogarsi insieme sullo spazio come luogo in cui esercitare e trasfigurare il corpo sonoro e fisico nel tentativo di indagare e raccontare la sua precarietà, la sua “impermanenza”, la fatica, il suo evolversi nella resistenza. La sperimentazione sonora tenderà dunque a tradurre gli elementi che interessano questo processo creativo per svelare e restituire con immediatezza, attraverso il gesto e la sua azione nello spazio in un dialogo continuo tra corpo e suono, un percorso energetico complesso e strutturato che possa rendere visibile lo stratificarsi e l’evolversi della figura umana.
Daniele Ninarello
Dopo aver frequentato la RDA, danza con svariati coreografi internazionali tra cui Bruno Listopad e Virgilio Sieni, Sidi Larbi Cherkaoui. Dal 2007 presenta le sue creazioni in diversi festival nazionali ed internazionali. Dal 2010 le sue produzioni entrano a far parte della rete “Anticorpi Explo” in Italia e successivamente all’estero grazie ai progetti Les Reperages e Dance Roads sostenuto da Mosaico Danza; E’ vincitore della menzione DNA Romaeuropa Festival al Premio Prospettiva Danza 2012 e nel 2013 è per la seconda volta finalista al “Premio Equilibrio Roma”. “Rock Rose WoW” produzione 2013 è vincitrice del bando “Teatro del Tempo Presente” promosso dalla Fondazione LIVE-Piemonte Dal Vivo e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali. Nel 2014 è vincitore del premio produttivo COLLABORACTION a sostegno dei giovani coreografi, promosso dalla rete ‪#‎ANTICORPI‬ XL e coordinato da Mosaico Danza.
Dan Kinzelman
Fra le voci piu’ originale della sua generazione in Italia e non solo, Dan Kinzelman da anni ha intrapreso una strada di ricerca musicale che l’ha portato ad essere fra i musicisti piu’ richiesti e presenti sulla scena nazionale, sia come sideman che come bandleader e compositore. Poco dopo il suo arrivo in Italia nel 2005 cominciano collaborazioni importanti con musicisti come Enrico Rava, Mauro Ottolini e Giovanni Guidi. Nel 2007 esce “Goodbye Castle”, il suo primo lavoro come leader per l’etichetta CAM Jazz. Il 2010 vede nascere il trio Hobby Horse, laboratorio stabile collettivo in continua evoluzione. Il loro primo disco per Parco della Musica Records e’ arrivato fra i 10 migliori dischi del 2013 nel referendum indetto da Musica Jazz e il secondo album e’ in uscita a febbraio 2016. Nel 2012 nasce invece Dan Kinzelman’s Ghost, quartetto di fiati e percussioni ed unico progetto da leader. Il loro primo disco “Stonebreaker” e’ stato registrato durante una residenza a Correggio Jazz nello stesso anno. Sono stati votati fra i migliori gruppi del anno da Musica Jazz nel 2014. Tutti e tre progetti sono regolarmente presenti nelle manifestazioni e locali piu’ importanti nazionali ed europei (Umbria Jazz, Time in Jazz, Bergamo Jazz, European Jazz Expo, North Sea Jazz Festival (Hollanda), Unterfahrt (Germania), TAT (Austria).

twitter