PROSSIMO SPETTACOLO:

Giornata Nazionale Parkinson 2019: workshop con Marigia Maggipinto

domenica 24 novembre 2019

VISUALIZZA
Manuel-1-web

DATA
Manuel Roque

coreografia e interpretazione Manuel Roque
musica Fauré (Requiem)
consulenza artistica e direttori prova Ginelle Chagnon, Indiana Escach, Lucie Vigneault
scene e costumi Marilène Bastien
lighting designer François Marceau
direttore di produzione
assistente tecnico e consulente artistico Judith Allen
direttore tecnico e di palco Karyne Doucet-Larouche
produzione CIE Manuel Roque
con il sostegno di Conseil Des Arts et des Lettres du Québec
e con il supporto di Circuit-Est Centre Chorégraphique
Usine C

INFORMAZIONI

map

DATA
Manuel Roque

20.08.2015

Teatro Remondini
Bassano del Grappa

Biglietteria Operaestate Via Vendramini 35 tel. 0424 524214 – 0424 519811 www.operaestate.it

ORE 21.00
INGRESSO € 5.00

CI SARO'

Print Friendly
SCARICA EVENTO

EVENTI CORRELATI

related
Danza
22.08.2015
+

DOING THINGS

Danza
21.08.2015
+

DOING THINGS

Astro nascente della scena coreografica canadese, Manuel Roque indaga la fragilità umana, costruendo una partitura fisica rigorosa e sorprendente attorno alla musica del “Requiem” di Fauré. Una scelta che mette in luce le sue straordinarie qualità interpretative. La danza di Roque evoca l’organico, l’inerme, il cosmico, il tellurico, lo spirituale, l’inaferrabile stato di agitazione proprio dell’umanità. Traccia portante del lavoro sono le mutazioni della materia che l’artista affronta creando un prisma composito di forme e identità multiple. L’intensità di ogni azione consente allo spettatore di immergersi completamente nel vocabolario gestuale, complesso e fortemente metaforico, di un assolo sublime e poetico. Un ‘opera che spiazza e conquista per la coerenza di una drammaturgia fisica tanto ricercata quanto efficace. Il percorso artistico di Manuel Roque passa attraverso studi di teatro e circo per poi concentrarsi sulla danza avviando collaborazioni eccellenti con artisti come Marie Chouinard, Paul-André Fortier, Sylvain Emard, Hélène Langevin, Dominique Porte e Peter James. Parallelamente sviluppa la sua ricerca come coreografo creando uno stile composito e affascinante.

***

A rising star on the Montreal scene, Manuel Roque tells the story of humanity in a stunning physical performance that is profoundly moving. An exceptional dancer, an astounding work. Born and raised in France, Manuel Roque moved to Montreal at the age of 18 in 1998 to study the circus arts. A taste for choreography that combines disparate elements was already apparent, and soon he left the circus to study ballet as well as modern and contemporary dance.

twitter