PROSSIMO SPETTACOLO:

GIOVANNA GARZOTTO + REMO PERONATO

sabato 18 novembre 2017

VISUALIZZA
Foto di Furio Ganz

FRANCESCA FOSCARINI + GINELLE CHAGNON
107° residenza coreografica

Dal 22 al 29 maggio saranno in residenza Francesca Foscarini e Ginelle Chagnon al Garage Nardini per portare avanti il progetto Back Pack, che presenteranno con uno sharing finale sabato 28 maggio alle ore 21.00.

INFORMAZIONI

map

FRANCESCA FOSCARINI + GINELLE CHAGNON
107° residenza coreografica

28.05.2016

CSC Garage Nardini
Bassano del Grappa

ORE 21.00
INGRESSO LIBERO

CI SARO'

Print Friendly
SCARICA EVENTO

EVENTI CORRELATI

related
Danza
15.06.2016
+

JASNA LAYES VINOVRŠKI - Cie Public in Private

Danza
05.06.2016
+

LARA RUSSO

Video Intervista

Mi ritrovo spesso a fare e disfare il mio zaino.

A riempirlo di oggetti utili,
quelli che per certo userò, che non posso dimenticare, gli indispensabili;
di oggetti di cui potrei avere bisogno, perché non si sa mai;
di oggetti che userò solo una volta, gli insostituibili;
poi ci sono gli oggetti che sono stati dimenticati, che non ricordavo più di avere lasciato lì, e ci rimangono, quasi per caso.
Nella mia vita un po’ nomade nutro un rapporto speciale verso il mio zaino.
Mi costringe ogni volta ad una scelta obbligata. Cosa metto dentro e cosa lascio fuori, ciò che rimane fuori è forse meno importante di quello che entra, un filtro tra me e tutto il resto.
In questo nuovo progetto, torno a sviluppare in assolo una partitura coreografica che nasce dall’urgenza di mettermi in relazione, in modo intuitivo, con i miei oggetti. La domanda che sta guidando la mia ricerca è come questi oggetti possano modificarmi e determinare il farsi e il disfarsi della mia immagine, come la trasformazione possa essere subita e obbligata, agita da elementi esterni e svincolata dalla mia intenzione e volontà. Come posso ribaltare l’idea di possesso, restituendo agli oggetti il loro ruolo dinamico di agenti attivi?
Lo zaino, come il guscio di una tartaruga, mi nasconde, mi offre protezione, mi pesa, mi costringe a non staccarmene mai.
Lasciando e ritrovando quegli oggetti, utili ed inutili a volte, che contiene, mi lascio trasformare, abitare dai loro colori, forme e funzioni, sempre e comunque con me, nel mio vagare, in ogni luogo.

Francesca Foscarini
[Back Pack fa parte del trittico GOOD LACK che indaga il tema dell’assenza]

BACK PACK

Progetto di e con Francesca Foscarini
Accompagnamento alla ricerca Ginelle Chagnon
Cura della tecnica Luca Serafini
Promozione e comunicazione Cristina Perez Sosa

Produzione VAN
Coproduzione CSC Centro per la Scena Contemporanea di Bassano del Grappa (I); Centro Jobel Residenza Teatrale (I)
Con il sostegno di MiBACT – Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Alcuni materiali per questo lavoro sono stati sviluppati all’interno del progetto Dyptique promosso da Circuit-Est Centre Chorègraphique di Montreal (QC) e CSC Centro per la Scena Contemporanea di Bassano del Grappa (I)

Un ringraziamento particolare a Cosimo Lopalco per il suo sguardo esterno.

twitter