PROSSIMO SPETTACOLO:

Giornata Nazionale Parkinson 2019: workshop con Marigia Maggipinto

domenica 24 novembre 2019

VISUALIZZA
Ivan

IVAN
Fausto Russo Alesi

Liberamente tratto da I fratelli Karamazov
di Fedor Dostoevskij
Riscrittura Letizia Russo
Consulenza Fausto Malcovati
Regia Serena Sinigaglia
Con Fausto Russo Alesi
Scene Stefano Zullo
Luci Roberta Faiolo
Assistente alla regia Giulia Sarah Gibbon
Coproduzione ATIR Teatro Ringhiera Teatro Donizetti di Bergamo

INFORMAZIONI

map

IVAN
Fausto Russo Alesi

16.02.2017

Teatro Remondini
Bassano del Grappa

La prevendita dei biglietti avrà luogo presso l’Ufficio IAT – Informazioni e Accoglienza Turistica in Piazza Garibaldi (ingresso Museo Civico) con i seguenti orari: il lunedì dalle 14:00 alle 18:00; dal martedì al sabato dalle 9:00 alle 19:00; la domenica dalle 10:30 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00

INFO UFFICIO IAT 0424 519917
INFO UFFICIO SPETTACOLO 0424 519819

ORE 21:00
INGRESSO Platea Interi €25,00 Platea Ridotti €22,00 Galleria Interi €16,00 Galleria Ridotti €14,00 Diritto di Prevendita €1,00

CI SARO'

Print Friendly
SCARICA EVENTO

EVENTI CORRELATI

related
Teatro
31.01.2017
+

CALENDARS GIRLS

Teatro
18.01.2017
+

MACBETH

La regista Serena Sinigaglia e l’attore Fausto Russo Alesi portano in teatro lo splendido capitolo de “I fratelli Karamazov” in cui Dostoevskij immagina che Cristo torni sulla terra, nella Siviglia dell’Inquisizione, e sia messo in catene dal Grande Inquisitore. Abbandonarsi alla lettura di questo capolavoro è un viaggio nel tempo, tra le eterne contraddizioni dell’uomo. Il punto di vista scelto è quello del secondo figlio dei Karamazov, il più umano tra i personaggi del romanzo. Ivan Karamazov usa parole nuove, scritte da Letizia Russo, autrice teatrale unica, dotata di uno stile fortemente riconoscibile. A lei il compito di costruire una drammaturgia che, ispirandosi al libro, riesca a racchiudere il pensiero e le azioni di Ivan. Non solo “Il Grande Inquisitore”, dunque, ma i nervi, i muscoli, l’anima e il sangue di chi quel racconto lo ha partorito.

twitter