PROSSIMO SPETTACOLO:

DEMONSTRATE RESTRAINT

sabato 24 agosto 2019

VISUALIZZA
7G8A5517

MIGRANT BODIES – MOVING BORDERS
Andrea Rampazzo

Migrant Bodies – moving borders, progetto europeo sostenuto dal programma Creative Europe, si conclude con un simposio internazionale e la presentazione di lavori creati durante i due anni di progetto.

INFORMAZIONI

map

MIGRANT BODIES – MOVING BORDERS
Andrea Rampazzo

13.07.2019

CSC Garage Nardini
Bassano del Grappa

ORE 20.00
INGRESSO € 3

CI SARO'

Print Friendly
SCARICA EVENTO

EVENTI CORRELATI

related
Danza
16.07.2019
+

ANTES

Prima nazionale

Il 12 e 13 luglio al Museo Civico, Beatrice Bresolin presenterà Io e l(‘)oro_donne alla ricerca dell’oro che coinvolge 15 performer donne. Andrea Rampazzo, artista italiano coinvolto nel progetto, presenta al CSC Garage Nardini la sua creazione, Just Papers, incentrata sul gioco come strumento per indagare le dinamiche di relazione.
Qui il programma completo dei due giorni dedicati alla chiusura del progetto Migrant Bodies Moving Borders.

JUST PAPERS – Migrant Bodies Moving Borders

Concept Andrea Rampazzo
Creato con Selemawit Biruk, Abdi Buule Mahamed, Vittoria Caneva, Precious Igbineweka, Ilaria Marcolin e Lamin Suno.
Supporto al processo Anna Bragagnolo.
Costumi Sartoria Solidale Nol’é realizzati da Cati, Chiara, Ese, Graziella, Kety, Lucia, Precious e Silvia.
Con il supporto di CSC – Centro per la scena contemporanea di Bassano del Grappa

Just Papers è un atto performativo sviluppato durante una serie di incontri tenutisi presso il CSC di Bassano del Grappa nel contesto del progetto Europeo Migrant Bodies – Moving Borders. Just Papers esiste grazie a una piccola comunità che si mette in gioco per esplorare un equilibrio delicato e in costante mutamento fatto di dialogo, sostegno, collaborazione e persistenza. Just papers è fatto da persone che valicando i propri confini entrano in connessione e costituiscono una nuova entità partecipando attivamente alla sua trasformazione.
Un cumulo di fogli come mediatori di un incontro per realizzare qualcosa di splendido e unico e allo stesso tempo fragile ed effimero.

 

twitter