PROSSIMO SPETTACOLO:

Giornata Nazionale Parkinson 2019: workshop con Marigia Maggipinto

domenica 24 novembre 2019

VISUALIZZA
musiche di shubert

TRIO RICCATI
Musiche di Schubert

Atmosfera classico-romantica anche con il programma proposto dal Trio Riccati, tutto dedicato a Schubert.
Gabriele Maria Vianello pianoforte
Stefano Pagliari violino
Marco Dalsass violoncello
SPETTACOLO SPOSTATO AL TEATRO REMONDINI A CAUSA DEL PREVISTO MALTEMPO IN SERATA

INFORMAZIONI

map

TRIO RICCATI
Musiche di Schubert

14.08.2014

Teatro Remondini
Bassano del Grappa

Acquista su Vivaticket

Biglietteria Operaestate Via Vendramini 35, Bassano del Grappa tel. 0424 524214 – 0424 519811

ORE 21.00
INGRESSO € 7.00/5.00

CI SARO'

Print Friendly
SCARICA EVENTO

EVENTI CORRELATI

related
Musica
06.07.2014
+

I SOLISTI VENETI

Atmosfera classico-romantica anche con il programma proposto dal Trio Riccati, tutto dedicato a Schubert. Dal Trio op. 100, capolavoro di costruzione, dove tutta la partitura, illuminata da uno “sguardo interiore”, fa sembrare il paesaggio un paesaggio dell’anima. Non a caso scelto da Kubrick come colonna sonora di “Barry Lindon”. Seconda parte con una delle più celebri composizioni cameristiche di Schubert: il quintetto “La trota”: un crescendo di eccitazione gioiosa, di guizzante levità che richiama il movimento della trota nella visione di sogno di una natura amica e incontaminata. Il pianoforte si preoccupa di descrivere semplicemente il guizzare della trota attraverso una snella battuta di due quarti in cui il primo movimento, alla mano destra, scivola su una veloce e sghemba sestina ascendente che alterna intervalli diatonici a cromatismi di passaggio. Si arresta poi con uno slancio improvviso, anch’esso ascendente, sul secondo movimento ben più statico, tutto ciò sulle crome saltellanti e “spensierate” della mano sinistra. Ad una più attenta analisi, si nota che i motivi guizzanti stanno ad indicare anche il movimento dell’acqua, oltre al guizzare della trota che nuota in essa, e la vivacità che ne traspare è di certo riferita anche alla limpidezza dell’acqua, quindi alla descrizione di un avvenimento ancora lieto e tranquillo, impossibile da compromettere. Nel finale compaiono due motivi, il primo grazioso, il secondo solenne e trionfante, abilmente giocati tra i vari strumenti, i cui discorsi si intrecciano fittamente nello sviluppo in veste armonica sempre cangiante. Una coda breve e decisa chiude in un clima festoso questa deliziosa composizione.

Programma:
Franz Schubert
Trio op. 100
Allegro
Andante con moto
Scherzo, Allegro moderato
Allegro moderato

Die Forellein Quintett (La trota)
1 allegro vivace
2 andante
3 scherzo – presto
4 Andantino – allegretto
5 allegro giusto
TRIO RICCATI con
Luca Volpato viola
Luca Stevanato contrabbasso

 

twitter