PROSSIMO SPETTACOLO:

GIOVANNA GARZOTTO + REMO PERONATO

sabato 18 novembre 2017

VISUALIZZA
loic_01

PERELA + QUIRION + HEERING
98° residenza coreografica

Loïc Perela con lo scrittore Antoine Quirion e la dramamturg Merel Heering saranno in residenza artistica al CSC Garage Nardini 22 al 27 febbraio. Loïc terrà un workshop gratuito per danzatori sabato 27 febbraio alle ore 15.00 e uno sharing domenica 28 febbraio alle ore 15.00.

INFORMAZIONI

map

PERELA + QUIRION + HEERING
98° residenza coreografica

28.02.2016

CSC Garage Nardini
Bassano del Grappa

ORE 15.00
INGRESSO LIBERO

CI SARO'

Print Friendly
SCARICA EVENTO

EVENTI CORRELATI

related
Danza
09.11.2015
+

GABRIELE VALERIO

Video Intervista

Il coreografo Loïc Perela, lo scrittore Antoine Quirion e la dramamturg Merel Heering si sono incontrati durante il progetto europeo Communicating Dance. Nel corso della loro residenza artistica bassanese continueranno lo scambio iniziato lo scorso anno, per portare avanti la ricerca delle loro rispettive pratiche nel campo della danza, utilizzando le loro diverse professionalità.
Nello specifico Loic e Merel – la cui collaborazione dura da due anni sullo sviluppo del linguaggio coreografico di Loic – lavoreranno al nuovo lavoro coreografico di Loic Hashtag, che debutterà in Ottobre al Dutch Dance Festival. Hashtag è un progetto che indaga il rapporto tra corpo e media – strumenti nella società contemporanea.
Per Antoine e Merel sarà l’occasione per portare avanti al sfida sulla scrittura della danza. Antoine sta scrivendo un romanzo, basato sulla figura di Lambda, un personaggio al quale sta lavorando da un paio di anni e che non sa nulla di danza ma ne è coinvolto e affascinato. Il contributo di Merel sarà quello di supportare la costruzione narrativa da un punto di vista drammaturgico. Merel scrive di danza per diverse testate, e per lei lo scambio con Antoine è importante per esplorare altri tipi di scrittura.
Inoltre Antoine e Merel entreranno in dialogo con Loic sul suo lavoro coreografico. Entrambi scriveranno sul working progress delm progetto, con due diversi punti di vista, quello dello spettatore informato (Merel) e quello dello spettatore “non informato”. Riflessioni e aggiornamenti sulla residenza saranno condivisi on line.

twitter