PROSSIMO SPETTACOLO:

GIOVANNA GARZOTTO + REMO PERONATO

sabato 18 novembre 2017

VISUALIZZA
Ritratto Riccardo Buscarini_ph Mark Simpson

RICCARDO BUSCARINI
101° residenza coreografica

Dal 14 al 22 Aprile Riccardo Buscarini sarà in residenza al Garage Nardini per portare avanti il suo progetto L'età dell'Horror. Riccardo terrà un workshop gratuito sabato 16 aprile alle ore 15.00 ed uno sharing finale venerdì 22 aprile alle ore 21.00.

INFORMAZIONI

map

RICCARDO BUSCARINI
101° residenza coreografica

22.04.2016

CSC Garage Nardini
Bassano del Grappa

ORE 21.00
INGRESSO LIBERO

CI SARO'

Print Friendly
SCARICA EVENTO

EVENTI CORRELATI

related
Danza
29.04.2016
+

SILVIA GRIBAUDI + TARA CHEYENNE FRIEDENBERG

Danza
06.05.2016
+

SIMON ELLIS + SHANNON BOTT

Evento promosso da:

>clicca per visualizzare gli sponsor<

Video Intervista

L’età dell’horror, di Riccardo Buscarini, è un progetto coreografico che intende elaborare suggestioni autobiografiche associate al tema della paura. Nel titolo è racchiusa la chiave di lettura della creazione, ovvero la contrapposizione tra i concetti di armonia, stabilità e prosperità cui rimanda la mitologica espressione “età dell’oro”, e l’orrore, inteso come un misto di disgusto e paura, l’emozione primaria dominata dall’istinto che ha come obiettivo la sopravvivenza dell’individuo di fronte a una situazione di pericolo.

Paura del buio.
Paura dei ragni, dei topi.
Paura degli spazi piccoli, degli spazi grandi.
Paura di crescere, di invecchiare, di volare.
Paura di ingrassare, di perdere, di parlare in pubblico, di soffrire, di sentire, di sbagliare, di lasciarsi andare, di fare il passo falso, di dire le cose come stanno, di ammalarsi, di accettarsi, di fermarsi a pensare, di fare brutti sogni.
Paura di diventare come tua madre, o tuo padre.
Paura del diverso, dello straniero, del futuro, dell’irrisolto, dell’ignoto, del vuoto.
Paura del silenzio.
Paura della fine.

TIR

twitter