PROSSIMO SPETTACOLO:

LA CENERENTOLA, OSSIA LA BONTÀ IN TRIONFO

domenica 7 ottobre 2018

VISUALIZZA
Siro Guglielmi_One

SIRO GUGLIELMI
167^ residenza coreografica

Siro Guglielmi sarà in residenza artistica al CSC Guadagnin dal 9 al 14 giugno per proseguire la propria ricerca sul progetto "One", già portata a Bassano nei mesi scorsi.

INFORMAZIONI

map

SIRO GUGLIELMI
167^ residenza coreografica

09.06.2018

CSC Piazzetta Guadagnin
Bassano del Grappa

ORE -
INGRESSO -

CI SARO'

Print Friendly
SCARICA EVENTO

EVENTI CORRELATI

related
Danza
17.07.2018
+

ALL WAYS

Il giovane danzatore Siro Guglielmi prosegue negli spazi del CSC bassanese il proprio lavoro su “One”, un progetto che rappresenta sia la volontà di autoaffermarsi, sia quella di riflettere sul concetto di “singolo”(one) tanto come unità a sé stante, quanto come molteplicità.

Un viaggio all’interno del sé, che inevitabilmente è condizionato dallo sguardo delle altre persone. Ed è proprio questo il punto focale della sua  ricerca: definire, grazie a questo lavoro, un’identità personale che possa farci sentire bene sia nel contesto sociale, sia in quello individuale.
“Quante volte  sottostiamo a regole e convenzioni sacrificando noi stessi solo per adeguarci alla massa?  Quanto siamo liberi e indipendenti di essere ciò che vogliamo?” Questi sono alcuni degli interrogativi a cui Siro cercherà di dare una risposta tramite la sua ricerca artistica.

Classe 1992, vicentino di nascita, Siro Guglielmi ha completato la sua formazione presso il “Balletto di Toscana” a Firenze. Ha danzato per la compagnia giovanile “junior Balletto di Toscana” , con il teatro del Maggio Musicale Fiorentino nel progetto Magda , per DanceCyprus , come freelancer per il coreografo israeliano Itamar Serussi Sahar e per il “Balletto di Roma”. Attualmente, è coinvolto in creazioni di danza dei coreografi Andrea Costanzo Martini e Silvia Gribaudi .
Nel 2017 il suo spettacolo “ p!nk elephant ” è stato programmato in diversi teatri e contesti specifici in Italia, tra cui Operaestate, e il lavoro è stato selezionato e promosso dal programma nazionale di vetrina Anticorpi XL network.

twitter