PROSSIMO SPETTACOLO:

SINDRI RUNUDDE

lunedì 14 ottobre 2019

VISUALIZZA

NETWORK


IL FESTIVAL IN RETE

EDN logo
EDN, European Dancehouse Network Il CSC/Casa della Danza di Bassano è membro dell’EDN, l’European Dancehouse Network, la prestigiosa rete europea delle Case della Danza. E’ stato il primo centro italiano ad essere accolto nel network che comprende alcuni fra i centri più rinomati e attivi nella scena della danza contemporanea europea. La missione dell’EDN è quella di promuovere e sostenere gli artisti e la loro crescita artistica e professionale. Le iniziative promosse si sviluppano sia nell’ambito della formazione, della ricerca, del sostegno alla creazione e alla mobilità artistica, sia nella promozione e formazione costante di un pubblico nuovo e diversificato.


AW_Main
Aerowaves 
Aerowaves è un network europeo che riunisce specialisti di danza provenienti da 34 paesi dell’Europa geografica impegnati nel monitoraggio e nella promozione del lavoro di giovani coreografi. Fin dall’inizio, i giovani selezionati hanno partecipato al Resolution Festival al The Place di Londra oltre a partecipare a molte altre occasioni di visibilità in giro per l’Europa. Per la prima volta nel 2011, le prime 22 compagnie selezionate sono state presentate al 1o Aerowaves Spring Forward Festival che si è tenuto a Lubiana. Nel 2012 la seconda edizione del festival si è tenuta a Bassano del Grappa all’interno del progetto B.motion,  nel 2013 a Zurigo, nel 2014 a Umeå in Svezia e nel 2015 a Barcellona.

 

AnticorpiXL

 

 


Anticorpi XL
 
Da oltre dieci anni il Network Anticorpi XL rappresenta un esempio concreto e significativo di promozione della giovane danza d’autore. La rete coinvolge teatri, festival, circuiti, operatori del settore che condividono l’ideazione e l’attuazione di svariate “azioni” volte alla formazione, alla promozione, allo sviluppo e alla pratica di una cultura originale sulla danza d’autore e di ricerca. Grazie alla “messa in rete” delle risorse di ciascun partner e alla condivisione di alcune linee guida che comprendono diverse modalità di supporto agli artisti si vanno a creare delle occasioni concrete per diffondere e osservare la giovane danza d’autore.

RESIDANCE XL è l’azione della Rete Anticorpi XL – Network Giovane Danza D’Autore, coordinata da L’arboreto – Teatro Dimora di Mondaino, dedicata ai luoghi e ai progetti di residenza per le creazioni coreografiche. Per la scena del presente e gli sguardi verso il futuro, ResiDance XL sostiene la ricerca di coreografi e danzatori che desiderano vivere le residenze per riflettere e agire sui processi di creazione e produzione di nuove opere.

 

Ass. Scenario logo

Associazione Scenario Operaestate Festival Veneto è membro dell’Associazione Scenario: organi-smo nazionale fondato nel 1987 allo scopo di valorizzare nuove idee, progetti e visioni di teatro. L’associazione è stata una delle poche realtà in Italia a porsi il problema, attraverso l’istituzione dell’omonimo Premio biennale, di una ricognizione sistematica del nuovo e di una più attenta risposta alla straordinaria domanda di teatro posta dalle giovani generazioni. Sono 40 i soci distribuiti su tutto il territorio nazionale legati dalla comune volontà di sostenere e promuovere i linguaggi più innovativi.

 

EFFE_label_2019-2020_logo

EFFE Label è un marchio di qualità insignito ai migliori festival europei. A seguito di una call aperta per l’EFFE Label 2017-2018, centinaia di soggetti hanno presentato richieste per dimostrare la loro eccellenza in materia di impegno artistico, coinvolgimento della comunità e impegno internazionale / europeo. 95 esperti nazionali, nominati dagli hub di EFFE, hanno eseguito una prima selezione e presentato i risultati alla Giuria Internazionale di EFFE. Tra i premiati anche Operaestate Festival Veneto.

 

Italiafestival-logo

ITALIAFESTIVAL È un’associazione multidisciplinare formata da alcuni tra i più prestigiosi festival italiani. L’associazione dei festival italiani, è stata costituita nel 1987 in seno all’Associazione Generale dello Spettacolo (AGIS). L’Associazione svolge la propria attività su tutto il territorio italiano e all’estero, L’aspetto innovativo è la funzionalità rispetto ai vari settori presenti: musica, teatro, cinema, danza e attività coreutica, suddivisi oggi in altrettanti comitati di settore per gli aspetti riguardanti la legislazione e gli interessi di categoria.

 

logo-inbox-2017

IN-BOX In-Box è un esperimento unico in Italia: una rete di teatri, festival e soggetti istituzionali che seleziona e promuove le eccellenze teatrali emergenti nella scena contemporanea. Concretamente, In-Box vuole sostenere la distribuzione di questi artisti offrendo loro la possibilità di far circuitare i propri spettacoli a condizioni economiche dignitose e in contesti adeguati. Un lungo lavoro di selezione ha individuato 4 finalisti e tra questi Operaestate ha scelto il progetto di Lab. 121.

 

exploredance-logo

EXPLORE-DANCE – network dance for young audiences, è un progetto di rete internazionale sostenuto dal programma “Tanzpakt”, attivo da aprile 2018, e coinvolge, oltre al Comune di Bassano del Grappa/Operaestate: K3 TanzPlan di Amburgo, Fabric Potsdam di Potsadam, Fokus Tanz di Monaco, Tanzhaus di Zurigo e STUK Leuven and Imaginate Festival in Scozia. Focus della rete è la promozione e la creazione di programmi di danza contemporanea per il pubblico più giovane in tutta Europa.

 

dna appunti core

DNAppunti Coreografici è un progetto di sostegno per giovani coreografi e coreografe UNDER 35, sostenuto da un lavoro sinergico su territorio nazionale tra i partner. Obiettivo del progetto è quello di individuare un coreografo o coreografa UNDER 35 con un’idea da sviluppare, a cui offrire un percorso di ricerca con sostegni eterogenei: residenze creative itineranti, risorse economiche e visibilità.

 

Rete Festival Contemporanei
RETE DEI FESTIVAL CONTEMPORANEI È un network nato per indagare e condividere aspetti e caratteristiche comuni inerenti le funzioni e le istanze di innovazione e multidisciplinarietà che caratterizzano i festival dedicati al contemporaneo. Fanno parte della rete, oltre al Comune di Bassano del Grappa/Operaestate: Santarcangelo dei Teatri, Area06/Short Theatre, Gender Bender Festival, Drodesera/Centrale Fies.

Progetto Li.Ve. La produzione operistica è all’origine di Operaestate e la sua evoluzione ne accompagna storia e trasformazioni. L’impegno degli ultimi anni si è rivolto in particolare alla creazione di un polo regionale con i teatri e le municipalità venete impegnate nella produzione lirica: Città di Bassano, Rovigo, Padova e Teatri e Umanesimo Latino di Treviso. Fortemente sostenuto dalla Regione, ha tra i suoi obiettivi la promozione del teatro lirico per lo sviluppo in qualità e in quantità della programmazione operistica del nostro territorio.

twitter