PROSSIMO SPETTACOLO:

IL FLAUTO MAGICO

domenica 9 ottobre 2016

VISUALIZZA

02.06.2013 // CSC e Festival Città Impresa


Festival-delle-Città-impresa

TRA I MILLE GIOVANI TALENTI PREMIATI NELLA GIORNATA INAUGURALE DEL FESTIVAL CITTA’ IMPRESA 2013, ANCHE PERFORMERS SOSTENUTI DAL CSC centro per la scena contemporanea di Bassano.

Tra i 1.000 giovani talenti vincitori del Premio Città Impresa 2013, svoltosi l’ 8 maggio al Teatro Comunale di Vicenza, anche i giovani danzautori e artisti performativi sostenuti dal CSC di Bassano.

I 1000 talenti sono imprenditori,  ricercatori, innovatori; sono promesse dello sport, si distinguono per l’impegno nel mondo del volontariato o combattono per un rinnovamento della cultura. Hanno tutti meno di 35 anni e hanno le Venezie come proprio baricentro. Hanno tutti talento, impegno, competenze: sono stati scelti tra oltre  2700 le segnalazioni.  Ne è derivata non solo una mappatura dei giovani talenti, ma anche di tutti quei soggetti che lavorano e si impegnano per la crescita di questi giovani e tra questi il CSC di Bassano.

Sono stati dunque premiati i danzautori TIZIANA BOLFE e MASSIMO SIMONETTO e  gli attori performativi:  MARTA DALLA VIA e DIEGO DALLA VIA, ANDREA FAGARAZZI e I-CHEN ZUFFELLATO, MORENO CALLEGARI, ANNA BRAGAGNOLO (Anagoor).

Tutti artisti sostenuti a vario titolo dal CSC Centro per la scena contemporanea di Bassano del Grappa che con la sua Casa della Danza e il progetto Officina Teatro sostiene e sviluppa giovani professionalità attive sulla scena veneta della danza e del teatro contemporanei.
Il tutto grazie ai numerosi progetti europei vinti dal CSC e da Operaestate, alle reti partecipate sia a livello nazionale che internazionale, ai programmi di formazione e di mobilità, ai sostegni alla produzione e alle azioni di tutoraggio, alla promozione delle loro creazioni in diversi contesti, dal locale al transnazionale.
Contribuendo all’emersione e alla valorizzazione di una scena veneta che si sta imponendo a livello nazionale e internazionale, fra le più innovative e originali, come non accadeva da molto tempo.

twitter