PROSSIMO SPETTACOLO:

LA CENERENTOLA, OSSIA LA BONTÀ IN TRIONFO

domenica 7 ottobre 2018

VISUALIZZA

Partner-Sponsor


Promotori:

LOGO BASSANO                           logo-regione-veneto

 

 

Città Palcoscenico:

Borgo Valsugana / Borso del Grappa / Campolongo sul Brenta / Cartigliano/ Cassola / Castelfranco Veneto / Cismon del Grappa / Cittadella / Dueville / Enego / Feltre / Galliera Veneta / Gallio / Loria / Lusiana / Marostica / Mogliano Veneto / Montebelluna / Molvena / Montorso / Mussolente / Nove / Possagno / Pove del Grappa / Riese Pio X / Romano d’Ezzelino/ Rosà / Rossano Veneto / Santorso / San Nazario / Schio / Solagna / Tonezza del Cimone / Valdagno / Valstagna

 

Sostegni internazionali:

ACE Accion Cultural espagnola / Reale Ambasciata di Norvegia / Delegazione del Quebec a Roma / Japan Foundation / Ministère de la Culture et des Comunications du Québec, Sous-commission mixte Québec-Italie

 

Sostenitori:

 

logo ministero 2014

Print Confindustria Vicenza Logo

fondazione cariverona

logo fondazione antonveneta LOGO-FONDAZIONE-BANCA-POPOLARE-MAROSTICA
 

 

Amici del Festival:

euromeccanica Capacità di lavoro di squadra, forti competenze, una diversificata offerta di prodotti e servizi sono gli ingredienti del successo del Gruppo Euromeccanica. Soprattutto c’è la grande dedizione di tutte le persone coinvolte nelle diverse aziende del gruppo ed è questa la chiave di volta che rende Euromeccanica leader internazionale nel proprio settore. L’azienda trova origine alla fine degli anni 60. Come per molte altre imprese venete nasce dall’amicizia e dalla passione di due tecnici delle ex Smalterie di Bassano che l’hanno portata nel corso del tempo ad essere una realtà di grande valore ed  eccellenza per l’economia italiana e impresa simbolo del Nordest. Specializzata nella
costruzione di stampi e deformazione a freddo della lamiera, l’azienda offre una vasta gamma di soluzioni particolarmente apprezzate da parte dell’industria automotive e degli elettrodomestici, con elevata competenza nel settore acciaio inox. Oggi, il Gruppo Euromeccanica controlla le società Euromeccanica Srl, Venezian & Gnoato Srl, Nikko Steel Srl, Safit Srl, Spacetronik Srl e Tecnoacciai Srl. E’ composto da un qualificato team di collaboratori e professionisti, grazie al quale si pone al servizio delle più importanti e famose realtà mondiali legate al settore della metalmeccanica, risultando essere un partner affidabile e capace di contribuire al loro successo.
Un gruppo che attinge dal territorio le persone che quotidianamente fanno l’impresa, conseguendo quei positivi risultati che consentono di poter essere al fianco di progetti sportivi, sociali e culturali indispensabili per realizzare un’armoniosa crescita della comunità e contribuire a uno sviluppo sostenibile.
mevis L’eccellenza, come la somma di particolari accurati; come il punto di incontro tra l’affidabilità della conoscenza e la curiosità dell’innovazione. Questa definizione ha portato Mevis ad essere quello che è oggi: un’azienda tra le principali produttrici di componenti metallici, con quindici centri differenziati di lavorazione, dotati delle più sofisticate tecnologie e distribuiti su sette unità produttive. Una realtà che dialoga, ogni giorno, con i più importanti protagonisti mondiali dei più diversi settori, rispondendo con l’eccellenza alla loro richiesta di eccellenza. Quello che in Mevis si costruisce, nasce esattamente da qui: dalla sintesi di intuizione, know how, determinazione, flessibilità, professionalità tecnica. Valori fortemente condivisi e riuniti in quel “filo” che guida da sempre la nostra qualità. In tutto il mondo.
fami Le radici di Fami Srl hanno origine in tempi lontani e rivelano il grande spirito
d’iniziativa che il fondatore ha trasmesso ai suoi successori, costantemente
impegnati a tener il passo con lo sviluppo tecnologico ed ad investire in elevata tecnologia ed automazione. Processi industriali avanzati, duttilità del prodotto e capacità di diversificazione fanno di Fami un’azienda leader, per competenza e competitività, nel settore dell’arredamento industriale e dei sistemi per la logistica. Oggi Fami è una realtà distribuita in più divisioni produttive su una superficie di 230 mila mq. di cui 95 mila coperti dove operano 400 persone, con filiali in Germania, Polonia, Svizzera, Austria, Cina, Argentina e distributori autorizzati in tutta Europa, nel Sud Est asiatico, in medio Oriente, in America Latina e in Asia Meridionale. La profonda fiducia nel futuro, nelle proprie potenzialità e nei valori etici morali proiettano Fami verso nuovi mercati internazionali e i settori più diversi.
logo AGB – Alban Giacomo spa produce dal 1947 una gamma completa di componenti di
ferramenta, che vengono impiegati in tutto il mondo nella costruzione di porte e finestre. Il catalogo completo comprende oltre 20.000 articoli, fabbricati interamente in tre stabilimenti siti nell’hinterland Bassanese ad elevata tecnologia ed automazione, su una superficie coperta complessiva di oltre 50.000 mq.
Pengo Pengo S.p.A., società commerciale, distribuisce prodotti per la tavola, la cucina, l’arredo, il regalo, la ristorazione ed il tempo libero. L’Azienda progetta ed importa prodotti provenienti da ogni parte del mondo, forte di un rapporto di partnership con le maggiori imprese produttrici europee. Pengo S.p.A. si caratterizza altresì per la propria versatilità nel soddisfare esigenze di vari canali distributivi: dettaglio, Store, D.O., G.D.O., discount, Brico Center ecc.. Con l’azione di mecenatismo per Operaestate coniuga l’intento di creare beneficio al territorio, nonché opportunità per i propri dipendenti che saranno accreditati agli spettacoli del festival.
Nardini La storica Distilleria Nardini di Bassano del Grappa, in continua tensione verso un
contesto culturale di ampio respiro, consolida la sua già nota vocazione artistica
rinnovando l’appuntamento con Operaestate Festival Veneto. E’ proprio grazie alla
famiglia Nardini, infatti, che tutte le attività che riguardano il CSC – Centro per la Scena Contemporanea, e Bmotion, trovano casa presso il Garage Nardini di Via Torino, vecchia sede dell’azienda, ora convertito in uno spazio teatrale ideale per le arti performative e per accogliere il pubblico più curioso.
etra Etra è l’azienda che gestisce il servizio idrico integrato, il servizio rifiuti e altri
servizi nel territorio che si estende lungo il bacino del fiume Brenta, dall’Altopiano di Asiago al Bassanese e alla Provincia di Padova. Etra è nata dall’unione di tre aziende – Altopiano Servizi (Asiago), Brenta Servizi (Bassano), Seta (Vigonza) – già attivi nell’Ambito Territo- riale Ottimale del Brenta. Con la volontà di creare alleanze e sinergie e di espandersi sul mercato offrendo ai cittadini servizi di elevata qualità a prezzi competitivi.
unicredit UniCredit è una banca commerciale leader in Europa con un network internazionale distribuito in 50 mercati, con più di 8.500 sportelli 1 e oltre 147.000 dipendenti 2. Il Gruppo opera in 17 Paesi europei. UniCredit si caratterizza per una forte identità europea, un’estesa presenza internazionale e un’ampia base di clientela. La posizione strategica, sia nell’Europa occidentale sia in quella centrale e orientale (CEE), consente al gruppo di avere una delle più elevate quote di mercato dell’area. Il Gruppo è attivo nei seguenti paesi: Austria, Azerbaijan, Bosnia-Herzegovina, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Germania, Italia, Polonia, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Turchia, Ucraina e Ungheria.
Logo Fondazione Luca Poco a nord dal celebre ponte in legno del Palladio, sulla riva est del fiume, sorge Ca’ Erizzo, un’elegante struttura del ‘400, con successivi rifacimenti e abbellimenti. Nel 1918 la villa fu residenza della Sezione Uno delle ambulanze della Croce Rossa Americana. Tra i volontari autisti c’era anche Ernest Hemingway, il cui racconto MS 843 del 1919 intitolato “The Woppian Way” o “The passing of Pickles Mc-Carty” prende le mosse proprio da Ca’ Erizzo e dagli Arditi ch’erano ivi pure accantonati. In una parte del complesso, restaurato con intelligenza dall’attuale proprietario dott. Renato Luca, ha sede il Museo Hemingway e della Grande Guerra, che ospita inoltre una “Collezione Hemingway” con una vasta documentazione.
fondazione bonotto Fondazione Bonotto nasce per promuovere la collezione Luigi Bonotto dai primi anni Settanta ad oggi ha raccolto numerosissime testimonianze tra opere, documentazioni audio, video, manifesti, libri, riviste ed edizioni di artisti Fluxus e delle ricerche verbo-visuali internazionali sviluppatesi dalla fine degli anni Cinquanta. Fondazione Bonotto mira a promuovere e sviluppare a livello internazionale un nuovo ragionamento tra arte, impresa e cultura contemporanea, i tre assi portanti su cui si è sviluppata la vita, l’attività e il successo di Luigi Bonotto, suo artefice e sostenitore.
twitter