PROSSIMO SPETTACOLO:

SINDRI RUNUDDE

lunedì 14 ottobre 2019

VISUALIZZA

Summer School


Il CSC propone un ricco programma estivo di appuntamenti di formazione per danzatori e coreografi. Le proposte, che toccano molteplici linguaggi della danza, sono condotte da alcuni degli artisti e maestri più qualificati, e offrono ai coreografi un’immersione nella ricerca e nello studio della drammaturgia del movimento, ai danzatori programmi di approfondimento e perfezionamento ad ogni livello, dai professionisti ai più giovani. Le attività comprendono come parte del percorso anche la visione di spettacoli e incontri con gli autori, e si articolano nella città di Bassano, oramai un centro di riferimento per la danza Europea.
English version of the 2019 Summer School here.

Programma 2019

WORKSHOP in collaborazione con Rete NoLimita-c-tions

I workshop organizzati da Nolimita-c-tions, in collaborazione con Operaestate Festival Veneto, si terranno dal 20 al 25 agosto, e prevedono due classi al giorno in orari che consentano ai partecipanti di seguire gli spettacoli e le classi Bmotion Danza. Il livello richiesto e’ intermedio/avanzato, e quest’anno saranno tenuti da Chisato Ohno, Chen Wei-Lee e Yasmeen Godder.

Yasmeen Godder and Tomer Damsky– Contemporary and Rep. Voice and Movement research, un’introduzione al movimento e alle pratiche vocali sviluppate e studiate da Yasmeen Godder e Tomer Damsky nel processo creativo di Demonstrate Restraint

Chisato Ohno – Contemporary and Rep. Classi per aiutare i danzatori a riconnettersi con il proprio modo di muoversi. Le indicazioni vengono date principalmente come immagini e l’obiettivo è quello di coltivare una propria modalità di movimento attraverso le sensazioni. Le immagini stimolano l’immaginazione e il movimento. Utilizzando questo linguaggio altamente empirico e pratico, i danzatori sono incoraggiati ad esplorare i propri punti deboli e rompere le vecchie abitudini di movimento.

Yossi Berg and Oded Graf – Contemporary and Rep. L’attenzione verrà posta sull’approfondimento dell’abilità, della fisicità, della tecnica e della capacità interpretativa/espressività artistica personale di ciascuno. Si lavorerà sull’ampliamento del vocabolario di movimento, della fisicità, della sensibilità cinestetica, della gamma performativa, della musicalità e dell’acutezza mentale attraverso un’atmosfera giocosa e curiosa. Un’introduzione ai metodi e al vocabolario di movimento dei coreografi.

Chen Wei Lee – Contemporary and Rep. Questo laboratorio esplora un concetto dalla filosofia cinese Yijing: l’Idea del Cambiamento. Nella filosofia Yijing, il concetto di cambiamento è l’idea che il cosmo sia un processo organismico, senza inizio né fine. In quanto processo, l’universo somiglia ad un grande flusso in cui “tutte le parti dell’intero cosmo appartengono ad un unico insieme organico” e tutte le parti “interagiscono come partecipanti di un processo spontaneo di auto generazione”. In quanto tale, questo grande flusso ha tre caratteristiche: continuità, completezza e dinamismo. È continuo perché non smette mai di rinnovarsi. Questo concetto verrà trasformato nella fisicità della danza, creando un flusso basato sull’improvvisazione guidata e sulla creatività dei partecipanti.

Per informazioni contattare:  gio.garzotto@gmail.com

B.Class
Durante le giornate di B.Motion Danza i coreografi ospiti del festival condurranno delle classi aperte, dalle 10.45 alle 12.45 presso la Palestra Brocchi. La partecipazione alle classi è riservata ai possessori della B.Motion Card/Class (da prenotare tramite la biglietteria del Festival, allo 0424524214. Costo 70€). Il calendario delle lezioni è il seguente:
21 Agosto Clara Furey
22 Agosto Tony Tran
23 Agosto Alessandro Sciarroni
24 Agosto Carolyn Bolton
25 Agosto Lilian Steiner

Mini-B.motion
Per le classi di luglio e la settimana di agosto, inviare una mail a: promozione.festival@comune.bassano.vi.it 
Il percorso di Mini B.Motion quest’anno va dal 17 al 25 agosto, presso il Museo Civico, e prevede la visione di spettacoli, classi di danza, un laboratorio di feedback coordinato dalle blogger di ABCDance. Le lezioni saranno inizialmente tenute da James Batchelor, parte del progetto OFFSPRING – Aerowaves, e dal 22 al 25 agosto dalle coreografe Roberta Racis e Camilla Monga. In programma classi anche a luglio con Masako Matsushita, coreografa e artista partecipante al progetto europeo Dancing Museums – the democracy of beings.
Costo: 70€, inclusi gli spettacoli.

Choreographic Research Project
Dal 18 al 25 agosto, una settimana intensiva di ricerca per coreografi, focalizzata sulla drammaturgia della danza. Le attività includono studi di drammaturgia, dialoghi con coreografi e professionisti della danza, e includono la partecipazione a lezioni, performance, eventi, conferenze, introduzione ai progetti europei. I partecipanti assisteranno inoltre agli eventi di B.Motion danza. Il corso sarà in lingua inglese, la frequenza è obbligatoria e il numero di partecipanti è limitato.
Costo: 400€ + 60€ abbonamento spettacoli.

Teaching Course on Dance Well
In collaborazione con la Casa di Cura Villa Margherita di Arcugnano (VI), centro d’eccellenza per il Parkinson della NYU Fresco Institute for Italy, il Teaching course è il percorso di formazione dedicato ai professionisti del mondo della danza che vogliano conoscere e approfondire il metodo Dance Well, pratica di danza rivolta a persone con Parkinson. Il corso si svolge dal 17 al 26 agosto e include un programma intensivo su basi scientifiche, un intensivo sulla pratica artistica, la partecipazione a convegni ed eventi, meeting, approfondimenti e workshop, e continua da settembre a novembre con sessioni pratiche di conduzione delle classi, concordate e calendarizzate con ciascun partecipante, coordinate da tutor ed esperti. Ad oggi coinvolge professionisti da tutto il mondo.
Costo: 500€ + 60€ abbonamento spettacoli
QUI IL MODULO D’ISCRIZIONEDEADLINE ISCRIZIONI: 26 LUGLIO 2019

INFO: Ufficio Operaestate tel. 0424.519803/4 – mail: promozione.festival@comune.bassano.vi.it

——–> SCOPRI LE ATTIVITA’ COLLATERALI DEL FESTIVAL E DI B.MOTION DANZA, a questo link

twitter