VIVERE E' UN'ALTRA COSA (STUDIO)

OYES / La Corte Ospitale

27 Agosto 2020 | 22.30
CSC Garage Nardini,
Bassano del Grappa
Visualizza sul Google Maps
Prezzo: 5€


Condividi questo evento

Vivere è un’altra cosa è una performance costruita su una drammaturgia di pensieri, racconti e suggestioni dal tempo sospeso, in cui le biografie degli attori si intrecciano ai personaggi tratteggiati da Gončarov.

liberamente ispirato a
Oblomov di Ivan Goncarov

uno spettacolo di
Oyes ideazione

e regia
Stefano Cordella

drammaturgia collettiva con
Martina De Santis, Francesca Gemma, Francesco Meola, Dario Merlini, Umberto Terruso

aiuto regia e collaborazione alla drammaturgia
Noemi Radice

organizzazione
Valeria Brizzi, Carolina Pedrizzetti produzione Oyes, La Corte Ospitale

Lo studio nasce dal cortocircuito tra il progetto di riscrittura per la scena di Oblomov di Gončarov, e la pandemia globale che ha costretto l’umanità all’immobilità. Il processo di riscrittura era invece iniziato in un mondo in cui la rinuncia del protagonista a qualsiasi ambizione lavorativa, affettiva e sociale sembrava una scelta radicale e quasi (anti)eroica, una critica estrema ed estremista a vite frenetiche dominate dalla ricerca di traguardi e perfezioni impossibili da raggiungere, e in cui è facile smarrire il senso e il motivo di tanto affannarsi. Ma con la pandemia, l'“Oblomovismo”, da tendenza individuale, si è sparso per il mondo, ridefinendo le percezioni del tempo e del futuro, trasformando tutti in reclusi disorientati e spaventati dal mondo esterno e, soprattutto, dagli altri esseri umani. Da qui nasce Vivere è un’altra cosa, performance costruita su una drammaturgia di pensieri, racconti e suggestioni dal tempo sospeso. Gli attori hanno scavato nelle loro biografie cercando di creare connessioni con i personaggi tratteggiati da Gončarov. Leggendo Oblomov è difficile non fare i conti con quella parte di sé che ha rinunciato alla vita reale per rifugiarsi in una dimensione più mentale. Ma si può essere felici evitando preventivamente qualunque forma di passione, scegliendo di abdicare alle piccole e grandi rivoluzioni della vita?

Resta informato sugli eventi
Per tutti gli aggiornamenti sul calendario del festival, gli eventi del CSC e di Dance Well, per il racconto del dietro le quinte, dei processi creativi, e per non perderti nulla delle attività organizzate durante tutto l’anno, basta un click: iscriviti alla newsletter!

Iscrivendoti confermi d'aver letto la nostra informativa sulla gestione dei dati personali,Privacy e note legali.

Comune di Bassano del Grappa - Via Matteotti, 39 - 36061 Bassano del Grappa VI - Telefono 0424 519111 - codice fiscale e partita IVA 00168480242